L'artista e la band

La passione per la musica inizia ad avvolgere Manuel gìà in tenera età. Difatti inizia a suonare la tastiera all'età di 8 anni, e raggiunti gli undici anni inizia le sue prime serate nei locali assieme al padre anch'esso musicista. La passione per il canto arriva dopo qualche anno, verso i 13 anni inizia anche la sua prima esperienza canora. Comincia così una vera e propria attività lavorativa per Manuel, arrivano richieste di serate nei locali, matrimoni feste ecc.

Questa esperienza di “pianobar” protratta per molti anni porta Manuel a toccare diversi generi musicali e quindi ad adattare la voce ad essi.

Una delle caratteristiche principali difatti della voce di Manuel è l'estrema versatilità.

Il costante mutamento dei generi musicali porta ad affacciare Manuel anche alla musica da ballo, il cosiddetto “liscio”.

Da questo rimane colpito per la varietà di generi che racchiude al suo interno.

Se si pensa la parola “Liscio” evoca il valzer, la mazurca e la polca ecc.. mentre al giorno d'oggi il mercato del liscio è molto cambiato. Confluisce in esso parte della musica latina e della musica leggera italiana e internazionale.

 

 

L'orchestra MANUEL MARTINI nasce nel 2018 costituendo una nuova formazione dell'orchestra RIKY MARCHETTI già presente sul panorama artistico dal 1988. La formazione è costituita da elementi giovani e dinamici, al suo interno spiccano due splendide presenze femminili nonché bravissime cantanti.

Il repertorio dell'orchestra spazia su molti generi dai grandi successi italiani e internazionali, non trascurando le migliori canzoni delle grandi orchestre da ballo, ai balli di gruppo e il tradizionale liscio. Offre quindi uno spettacolo ricco e dinamico in grado di soddisfare gli amanti del ballo e non solo visto che diventa un piacere anche per chi non balla ascoltare l'emozionante voce di Manuel. 

MANUEL MARTINI oltre ad essere il frontman della band, si è fatto conoscere dal grande pubblico anche come autore di numerose canzoni per diversi artisti. Ricordiamo "Grande" portata al successo dall'orchestra Castellina Pasi, "Ti porterò nel cuore" interpretata dal grande Pietro Galassi, "Stringimi ancora" cantata da Omar Codazzi, la cumbia popolare "Alle Sette" scritta per Rossella Ferrari e i Casanova e il maestro Franco Bagutti e molte altre collaborazioni con Matteo Tarantino, Omar Codazzi, Daniele Tarantino, Marco e il Clan, Roberto Polisano, Diego Zamboni, Francesca Mazzuccato, Filadelfia, Marianna Lanteri, Rossella Ferrari e i Casanova, Francesca Salmieri, Marco e i Niagara ecc. 

Nel 2016 è uscito il primo lavoro discografico targato Manuel Martini con la canzone "Orizzonti del cuore" e "Sempre Innamorati", accanto a questi inediti vanno ad inserirsi delle bellissime cover riarrangiate in chiave musica da ballo. 

 

Recentemente è stato l'artefice di un grande evento "FIGLI DEL MONDO" che ha riunito tantissimi artisti di prestigio tra i quali OMAR CODAZZI e tanti altri da tutta ITALIA. Questi cantanti hanno interpretato una canzone scritta da Manuel ovvero FIGLI DEL MONDO, per lanciare un messaggio di pace, di speranza e di amore.

 

 

"Ciò che non si può dire e ciò che non si può tacere, la musica lo esprime"

"Il linguaggio della musica è un linguaggio che solo l'anima capisce, ma che l'anima non potrà mai tradurre"

 

"Musica: ci hai insegnato a vedere con l'orecchio e a udire con il cuore"

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Manuel Martini -Ferrara- Italy